Leiva "Su me accuse infondate" - Ultima Ora

Share

Le polemiche dopo la partita Milan-Lazio scaturite tra risse e sfottò non gradevoli tendono davvero a non esaurirsi.

Oggi è la giornata del Giudice sportivo, che emetterà sanzioni e squalifiche della 32ma giornata di Serie A. Riflettori ovviamente puntati su Milan-Lazio e sulla vicenda Kessie-Bakayoko, ma nel post partita del match di San Siro si è verificato un altro episodio, vergognoso e da stigmatizzare. Il giocatore è stato multato di 10 mila euro dal giudice sportivo "per aver al termine della gara, uscendo dal recinto di gioco, proferito parole offensive nei confronti dell'addetto stampa della squadra avversaria".

Emilia Clarke mostra le foto del suo traumatico ricovero in ospedale
I fan di Emilia Clarke sono apparsi decisamente sconvolti dopo la rivelazione, fatta poco tempo fa dalla star di Game of Thrones .

Il centrocampista ha pubblicato un comunicato per rispedire le accuse al mittente. Ma il diretto interessato ha smentito: "In dieci anni di carriera non mi sono mai permesso di mancare di rispetto a nessuno". Gli ispettori di campo avrebbero, infatti, riportato nel loro referto l'insulto di Lucas Leiva, centrocampista brasiliano della Lazio, nei confronti di un addetto stampa del Milan, Ugo Allevi, in sedia a rotelle: "Stai seduto e zitto". "Sicuramente in una partita di calcio, preso dalla tensione agonistica, posso aver detto molte cose, ma c'è sempre un limite che giammai mi son permesso di superare".

Share