Juventus, Allegri: "Dovremo essere delle iene". Chiellini e Mandzukic out

Share

Il tedesco non era partito coi compagni per la rifinitura mattutina, dopo i problemi della scorsa settimana, ma come riporta Mediaset s'era in realtà recato allo Stadium per sottoporsi a delle terapie personalizzate per poi ricongiungersi ai compagni. L'alternativa è il passaggio a un 4-3-3 di impostazione diversa, con Cancelo nel tridente e De Sciglio a farne le veci basso a destra. In attacco, sicuri di una maglia Cristiano Ronaldo e Bernardeschi, l'altro posto se lo giocano Kean e Dybala con l'argentino leggermente favorito.

Leiva "Su me accuse infondate" - Ultima Ora
Ma il diretto interessato ha smentito: "In dieci anni di carriera non mi sono mai permesso di mancare di rispetto a nessuno ". Le polemiche dopo la partita Milan-Lazio scaturite tra risse e sfottò non gradevoli tendono davvero a non esaurirsi.

Confermato Bonucci, al suo fianco va verso la conferma Rugani che non a caso ha riposato in campionato. Mandzukic sarà fuori e non recupererà. Questo l'11 ufficiale scelto dal tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri: Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. Senza Chiellini, Mandzukic e Perin (Cuadrado seppur recuperato non è inserito in lista Uefa), Allegri ha ancora qualche dubbio di formazione, ma non è escluso che le titubanze siano anche relative al modulo. Alle spalle di Tadic i soliti Neres, Van De Beek e Ziyech. Per vedere Juventus-Ajax in streaming si potrà utilizzare Sky Go, oppure usufruire di NOW TV. In semifinale ora li aspetta la vincente della doppia sfida tra Manchester City e Tottenham.

Share