Gasperini: "Mi è dispiaciuto molto per Pioli, persona di grande valore. Ilicic…"

Share

"So riconoscere quando un collega merita", ha detto Gian Piero Gasperini in un'intervista concesso al Corriere dello Sport. Se me lo avessero chiesto tre mesi fa, avrei rispedito la questione al mittente.

"Dopo la semifinale di andata a Firenze non ce le siamo certo mandate a dire, ma per come è finita la sua esperienza a Firenze mi è dispiaciuto molto". E mi sarei indispettito. "Ma se Milan-Lazio finisse pari, faccio solo un esempio, si rimescolerebbero ancora le carte e sarebbe tutto ancora apertissimo". Il nuovo Gasperini? Mi vengono in mente De Zerbi e Inzaghi. De Laurentiis mi chiese riservatezza, era con il suo amministratore. Ho sempre pensato che avrebbero riconfermato Mazzarri ed andò effettivamente così. Simone? Anche Pippo, ma dalla sera alla mattina cambia il mondo. Se è vero che, senza Champions League, i tagli saranno attorno al 20%, è possibile che l'attaccante decida di riflettere bene su quello che sarà il suo futuro, anche se potrebbe decidere di fare una scelta di cuore per restare, riducendosi lo stipendio.

Walter Nudo in attesa intervento a cuore
Nella struttura ospedaliera di Beverly Hills , è stata eseguita una risonanza magnetica che ha evidenziato la patologia di Nudo . Come si legge in una nota della stessa Nudofamily , " è stato trasportato di urgenza all'ospedale più vicino a Beverly Hills ".

"Il futuro è l'Empoli lunedì, poi la Fiorentina e la finale di Coppa Italia".

Share