Bimbi morti, Fisher-Price richiama culle

Share

Culla killer, Fisher-Price richiama 5 milioni di lettini a dondolo dopo l'allarme dei pediatri: almeno 32 neonati morti. L'associazione ha chiesto il ritiro del prodotto ed ha invitato i genitori a non acquistarlo.

Disney+ streaming, come funziona?
Per tirare delle somme in termini di denaro vi basti sapere che quel 2% si trasformano in circa 3,2 miliardi di dollari persi. Insomma, le premesse lasciano presagire che sarà un anno complicato per Netflix , complicato ma non per questo disastroso.

Una culla attualmente sul mercato sembra rappresentare un serio pericolo per i bambini che vengono posizionati al suo interno. "Si sono verificati incidenti mortali con la culla Rock 'n Play Sleepers, dopo che i bambini si sono rotolati e sono rimasti soffocati", ha spiegato la Commissione. Secondo il comunicato pubblicato sul sito dell'agenzia governativa statunitense, dal 2015, l'aiuto per dormire dei neonati "Rock 'n Play" dovrebbe essere responsabile della morte di dieci bambini. Intanto l'azienda ha fatto sapere che sta portando avanti dei controlli per verificare quanto affermato dall'associazione dei pediatri e si è messa a disposizione per attuare eventuali modifiche. Inoltre, la società Fisher-Price ha chiesto ai clienti di fermare i bambini nella culla, non appena possono girare indipendentemente sullo stomaco o sul lato, poiché la culla potrebbe ribaltarsi.

Share