MotoGp Austin, Rossi: "Concentrato, circuito difficile"

Share

Sul circuito a stelle e strisce il dominatore indiscusso è Marc Marquez: da quando è stato inaugurato il circuito nel 2013, lo spagnolo ha vinto sei volte e ha ottenuto sei pole position. Da quando l'impianto sportivo ha riaperto dopo un profondo restyling, la pista di Minimoto e Minimotard di Galliano Park è meta abituale di tanti piloti professionisti che la scelgono per i propri allenamenti, dal Campionato Italiano Velocità alla Superbike, come ad esempio Marco Melandri e Federico Caricasulo per citarne alcuni. Lo spagnolo sul circuito texano ad Austin ha sempre fornito prestazioni spaziali, tanto da meritarsi anche una gita al vicino Space center di Houston, insieme col compagno di squadra Jorge Lorenzo, e al ritorno è sembrato ancora più deciso e fiducioso del solito, se mai ce ne fosse bisogno. Gli avvallamenti anche quest'anno stanno creando problemi. In frenata sento ancora qualcosina alla spalla ma credo non sarà un problema. Buone sensazioni per il Dottore, che comunque dovrà lavorare nel corso del week-end per avvicinarsi a Marquez. Il forlivese, vittorioso in Qatar, è staccato di soli quattro punti da Marquez in classifica e intende marcarlo stretto anche dove in teoria parte sfavorito.

Juventus, Allegri cambia tutto: "Tanti a casa, non festeggeremo"
La Juve aveva Bernardeschi , Cancelo, Bentancur e Rugani , più Kean in panchina. Martedì c'è una gara importante e i festeggiamenti saranno rinviati ".

" Sappiamo che Austin è una pista difficile". "I numeri fino adesso dicono che Marc è imbattibile, perchè vince sempre, ovunque".

Share