Elton John, visita a sorpresa agli Uffizi in sedia a rotelle

Share

"Nemmeno una distorsione alla caviglia poteva impedirmi di vedere uno dei musei più belli del mondo", ha scritto su Instagram Sir Elton Hercules John, postando una foto che lo mostra su una carozzina, vestito con tuta e scarpe da ginnastica, scattata all'ingresso prima della visita. Elton John ha annunciato che il tour del 2019 sarà l'ultimo, poi si ritirerà dalla scena musicale. Insieme hanno visitato le principali sale del piano nobile degli Uffizi, soffermandosi in particolare nelle nuove sale, dove l'artista ha ammirato, con grande stupore e commozione, opere di Leonardo da Vinci, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio e Botticelli.

La vita e le musiche di Elton John sono il soggetto del film in uscita il 31 maggio, "Rocket Man" e a ottobre uscirà la sua autobiografia dal titolo "Me".

Benatia e la Roma. È ancora amore: "Torno? Magari"
Sono cose che restano impresse, come l'Olimpico: quando sei in quello stadio con quei tifosi, hai voglia di spaccare il mondo. Non mi ero lasciato bene? Qualche considerazione anche sul passato giallorosso: "Il tempo mette a posto le cose".

La Galleria degli Uffizi a Firenze ha ospitato un visitatore illustre, oggi: nel museo è infatti arrivato Elton John, accompagnato dal marito David Furnish e dai due figli.

Stando a quanto riportato dalle agenzie di stampa, Sir Elton ha voluto ammirare dall'alto il panorama del capoluogo Toscano gustando un caffè sulla terrazza del famoso museo ed è stato scortato nella visita da alcuni amici e dal direttore degli Uffizi Eike Schmidt. A un gruppo di americani ha confidato: "Io amo Firenze".

Share