Trapani, Enrico Rizzi denuncia Paolo Bonolis e la trasmissione Ciao Darwin

Share

Nel corso delle ultime ore però, ecco che arriva una notizia shock che riguarda proprio il conduttore di Ciao Darwin, Paolo Bonolis, che è stato querelato dalla Procura di Trapani per maltrattamenti sugli animali che sarebbero stati messi in atto durante la messa in onda dell'ultima puntata dello show.

"Abbiamo denunciato alla Questura di Trapani il Sig". Il format a quanto pare ha avuto un comportamento inadeguato contro gli animali per questo il presentatore è stato accusato di maltrattamenti. Sotto la lente di ingrandimento c'è la detenzione degli animali con condizioni incompatibili alla loro natura.

Allarme Coldiretti: il pecorino nel mirino di Trump - Nuovi dazi in arrivo
Poi, c'è tutto il comparto dell'agroalimentare nazionale, a partire dall'olio di oliva e dai formaggi come il pecorino . Tuttavia quei negoziati non sono ufficialmente iniziati e le trattative preliminari non hanno fatto molti progressi.

Durante la puntata infatti, le due concorrenti Giuliette e Messaline hanno dovuto affrontare una prova di coraggio che prevedeva l'entrata in una teca contente alcune iguane le quali, secondo gli animalisti, sono state vittime di maltrattamenti poiché rinchiuse in una gabbia in condizioni non compatibili con la loro natura, per il solo fine di intrattenere il pubblico. Nella successiva puntata del 6 aprile, poi, si sono registrate altre vicende assolutamente deprecabili: "in particolare ai concorrenti veniva chiesto di entrare all'interno di quattro teche, ove erano posizionati in una dei lombrichi, in una dei roditori, in una delle iguane, in una dei vermi".

Share