Vialli presidente della Sampdoria: vicina la cessione del club blucerchiato

Share

Giorno dopo giorno la società blucerchiata, nonostante le smentite di rito, sembra sempre più vicina a York Capital Management. L'attuale patron dei doriani Massimo Ferrero starebbe trattando la cessione del club. Lo York Capital guidato da Gianluca Vialli è alla stretta finale per arrivare alla conclusione della trattativa. Ho incontrato Vialli di recente, sta bene e so che qualcosa c'è.

Come ormai noto, il fondo statunitense York Capital potrebbe nominare l'ex centravanti come nuovo presidente della società, anche se Vialli è in prima posizione per il ruolo di capo delegazione della Nazionale che gli è stato offerto da Gabriele Gravina. Insomma, anche questo è un ulteriore indizio che spinge a pensare che effettivamente in pentola bolla molto più di quanto vorrebbe far credere il presidente blucerchiato.

Conchita Wurst cambia look: la drastica svolta
I capelli sono tornati cortissimi e hanno radicalmente cambiato colore, diventando biondo platino esattamente come la barba . E' quello che è accaduto di recente: Thomas Neuwirth ha deciso di tornare a essere Tom.

Un ulteriore conferma di una trattativa in corso è arrivata anche da Enrico Mantovani: "The Turning Point?", le parole usate dallo stesso ex numero uno della Sampdoria che farebbero intendere come l'accordo tra Ferrero e il fondo americano sarebbe vicino ad un esito positivo.

Da un mese, precisamente dal 25 febbraio, il nome dell'ex attaccante compare tra gli amministratori della Sunrise sports limited, società a responsabilità limitata iscritta da tre anni nel registro delle imprese inglesi e gallesi, e ora in procinto di veicolare l'offerta del fondo americano per rilevare il pacchetto azionario della Sampdoria.

Share