Seif ammessa sull'Aim, il 14 marzo Il Fatto sbarca in Borsa

Share

(Teleborsa) - Ottima partenza sul circuito di Piazza Affari per il titolo Società Editoriale Il Fatto (Seif), editore della testata Il Fatto Quotidiano e di diversi prodotti editoriali e multimediali.

L'ammissione è avvenuta a seguito del collocamento di 4.052.000 azioni proprie, pari al 16,2% del capitale sociale, per un controvalore di oltre €2,9 milioni.

Giovedì 14 marzo sarà il primo giorno di quotazione per SEIF, Società Editoriale Il Fatto.

Sorteggio Europa League: orario, criteri e squadre qualificate ai quarti
Ecco quindi che i club sorteggiati conosceranno già le eventuali avversarie in semifinale qualora superassero il turno. Last but not least, il Napoli ha centrato la qualificazione ai quarti schierando Hysaj difensore centrale.

Al momento le azioni quotano a 0,80 euro (+12,11%). "La quotazione su Aim Italia è allo stesso tempo un traguardo e l'inizio di un percorso molto importante, quello che trasformerà Seif in una Data Company a tutti gli effetti", sottolinea il presidente e a.d Cinzia Monteverdi.

Nel processo di quotazione la Società è stata affiancata da Advance SIM nel ruolo di Nomad e Joint Global Coordinator, da Fidentiis nel ruolo di Joint Global Coordinator e da Emintad Italy in qualità di financial advisor.

Share