"Devi morire", cori contro tifoso morto

Share

Negli ultimi minuti della gara un tifoso 45enne, Daniele Atzori residente nell'hinterland, ha avuto un malore ed è morto sugli spalti della Curva Sud da dove guardava la partita con la madre e la sorella. A volte valeva la pena scavalcare anche se non abbiamo questa caratteristica quanto il Cagliari, giochiamo più in velocità e negli spazi: "costruire bene per noi è troppo importante e questa sera non ci siamo riusciti". Inutili i soccorsi del personale sanitario: all'uomo è stato praticato a lungo il massaggio cardiaco, e neanche l'uso del defibrillatore è riuscito a salvarlo. Sul posto, poi, anche Polizia e Carabinieri.

Un triste parallelo con Davide Astori nel giorno del ricordo della sua scomparsa proprio tre le due squadre con le quali aveva militato: stesse iniziali del nome, stessa passione per il calcio e stessa morte per problemi cardiaci.

Formula1,Charlie Whiting è morto: era lo storico direttore di gara dei GP
L'improvvisa scomparsa di Charlie Whiting ha costretto il collegio dei commissari di gara a trovare rapidamente un sostituto . Secondo quanto reso noto dalla Federazione internazionale (Fia) il 66enne Whiting è stato vittima di un'embolia polmonare .

"In quei momenti concitati, secondo le ricostruzioni dei presenti emerse oggi sul web - spiega il Codacons - i tifosi della Fiorentina presenti allo stadio avrebbero iniziato a urlare 'Devi morirè e altre frasi ingiuriose nei confronti dell'uomo colpito da malore, che purtroppo è deceduto subito dopo".

"Il calcio é diventato schifoso". Me ne sarei andato via volentieri, poi la tragedia - dice Fausto Tagliabracci presidente del club Scoglio-Nati Viola di Portoferraio, che ieri sera era a Cagliari-. 'Devi morire.devi morire'. Beh il giovane sardo di 45 anni é morto! Un episodio gravissimo che non è passato inosservato a nessuno, ora ci si augura che le autorità sportive facciano chiarezza su questo episodio vergognoso.

Share