Coro contro tifoso del Cagliari morto, è polemica

Share

La tragedia non è passata inosservata e ha lasciato spazio ad un fatto ancora più raccapricciante: alcuni supporters viola hanno intonato 'devi morire, devi morire', cori semplicemente incommentabili. Nonostante il massaggio cardiaco e l'utilizzo del defibrillatore, per Daniele Atzori non c'è stato nulla da fare. È stato ricoperto con un telo bianco nel piazzale della curva sud con il personale del 118 e i vigili del fuoco che hanno tentato l'impossibile per salvarlo.

"Il Cagliari Calcio esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Daniele Atzori, tifoso rossoblù, venuto a mancare ieri sera mentre dalla Curva Sud assisteva alla gara del suo Cagliari - ha scritto sul proprio sito ufficiale il club -".

Immediatamente è intervenuto il Codacons che - nel caso quanto riportato dal quotidiano online trovi conferma - chiede sanzioni immediate nei confronti dei tifosi della Fiorentina: partite della squadra viola a porte chiuse per almeno un mese.

Seif ammessa sull'Aim, il 14 marzo Il Fatto sbarca in Borsa
L'ammissione è avvenuta a seguito del collocamento di 4.052.000 azioni proprie, pari al 16,2% del capitale sociale, per un controvalore di oltre €2,9 milioni.

"Il calcio é diventato schifoso". Era iniziato tutto bene, i cori per Astori. Da sottolineare, però, che sui social sono anche tanti gli attestati di solidarietà per il tifoso e gli utenti si augurano che gli ultras responsabili del gesto vengano identificati. Ero felice poi questo gruppo ha iniziato ad offendere i cagliaritani e la città di Cagliari. Me ne sarei andato via volentieri.

"Si capiva subito - prosegue Tagliabracci - che stava succedendo qualcosa di grave sugli spalti dalle corse frenetiche degli operatori del 118". 'Devi morire.devi morire'. Beh il giovane sardo di 45 anni é morto!

"Una vergogna assoluta - l'amara chiosa - questo non é il calcio che amo".

Share