Sorteggio Europa League: orario, criteri e squadre qualificate ai quarti

Share

Queste le squadre rimaste in corsa: Arsenal (Inghilterra), Benfica (Portogallo), Chelsea (Inghilterra), Dinamo Zagabria (Croazia), Dinamo Kiev (Ucraina), Eintracht Francoforte (Germania), Inter (Italia), Krasnodar (Russia), Napoli (Italia), Rennes (Francia), Salisburgo (Austria), Siviglia (Spagna), Slavia Praga (Repubblica Ceca), Valencia (Spagna), Villarreal (Spagna), Zenit (Russia).

E' il giorno dei sorteggi di Europa League. Ecco quindi che i club sorteggiati conosceranno già le eventuali avversarie in semifinale qualora superassero il turno. A prescindere. Last but not least, il Napoli ha centrato la qualificazione ai quarti schierando Hysaj difensore centrale. Arrivata ai supplementari sul 2-2, la squadra di Machin prima segna il terzo gol con Vazquez, poi si fa pareggiare al 102' da van Buren - rimanendo però qualificata in virtù dei gol fuori casa - mentre proprio al 119' arriva il definitivo 4-3 firmato da Traore: punteggio complessivo di 6-5, passa lo Slavia Praga mentre il Siviglia è eliminato. Un sorteggio aperto che potrebbe accoppiare anche due club della stessa federazione. Diversamente dagli ultimi anni, si definirà il tabellone verso la finale.

Emanuela Tittocchia: "Ho dormito con un 11enne, è il mio uomo ideale"
L'ospitata della Tittocchia ha scatentato i dubbi dei telespettatori , che hanno riversato le loro perplessità sui social . Nell'ultima puntata di Mattino 5 Emanuela Tittocchia ha creato notevole scalpore.

Il sorteggio in diretta. Aggiornamenti in tempo reale saranno garantiti anche sui canali ufficiali Facebook, Twitter e Instagram. A Salisburgo invece il Napoli si è qualificato ai quarti di finale nonostante una sconfitta per 3-1: all'andata in casa aveva vinto 3-0. Il calendario completo verrà confermato nel pomeriggio del sorteggio.

Share