Meraviglie 2019: anticipazioni e luoghi della prima puntata

Share

Amalfi e la sua costiera: Dopo i capolavori del Rinascimento e del Barocco, la terza tappa di Meraviglie ci riporta indietro nel tempo al Medioevo e una delle grandi potenze commerciali dell'epoca, una delle quattro Repubbliche Marinare Italiane che dominarono il traffico nel Mediterraneo per oltre tre secoli, Amalfi. Meraviglie è articolato in quattro puntate che racconteranno dodici siti italiani, tre per puntata: uno al nord, uno al sud, uno al centro.

Barbara D'Urso scatto bollente: è successo nelle prove di Domenica Live
Ma il colpo di scena di questa prima puntata ha il nome di Fabrizio Corona . E per cominciare con il botto, non possono che esserci grandi ospiti .

Il viaggio di Albero Angela prosegue a Roma, più precisamente in Piazza Navona. Alberto Angela conduce in un suggestivo viaggio notturno alla scoperta dell'opera dei due maggiori architetti del Seicento: Gian Lorenzo Bernini e Francesco Borromini. Martedì prossimo, il 19 marzo, Angela partirà da Ravenna per poi raggiungere il teatro San Carlo di Napoli e, infine, concluderà il viaggio proprio nell'Isola, tra le meraviglie dei Giganti di Mont'e Prama e dei nuraghi di Barumini. Per raccontare meglio ognuna di questa bellezze, Alberto Angela avrà un ospite d'eccezione, legato in modo speciale a quel luogo. Con un sorriso Renzo Arbore illustrerà i piaceri offerti dalla costiera amalfitana. Mentre il cantante Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che porterà in scena la storia della pizzica, celebre danza popolare salentina. Il primo appuntamento per il nuovo programma dedicato alla divulgazione è fissato per questa sera alle 21.20 su Rai 1. Gli episodi presentano e raccontano alcuni dei luoghi più belli d'Italia, Paese di fama mondiale per le sue bellezze artistiche e architettoniche e unico al mondo con 53 siti riconosciuti dall'Unesco come patrimonio dell'umanità, sparsi in tutte le Regioni.

Share