Boeing, la nota sui 737 MAX

Share

L'Autorità per l'aviazione civile generale ha emesso una dichiarazione di sicurezza che sospende i voli del velivolo nello spazio aereo da oggi, secondo l'agenzia ufficiale Emirates che ha parlato di decisione presa come "misura precauzionale volta a proteggere la sicurezza pubblica nell'aria e sul terreno". Ad ottobre 2018, un Boeing 737 Max 8 della Lion Air è precipitato poco dopo il decollo, provocando la morte di 189 persone.

La decisione di Trump arriva proprio il giorno dopo che il Ceo della Boeing, Dennis A. Muilenburg, lo aveva chiamato, come rivelato dal New York Times, esprimendo "la propria fiducia nella sicurezza degli aerei 737 Max 8".

In realtà scoprire se il viaggio che avete già prenotato utilizza un 737 Max 8 è piuttosto semplice e una veloce ricerca può essere utile per evitare paure soprattutto se si ha in programma di volare con alcune delle compagnie che tuttora continuano ad utilizzare il modello incriminato. La prima compagnia aerea a confermare di volere chiedere il conto è Norwegian, principale cliente europeo del produttore americano, che ha in flotta 18 velivoli costretti a restare a terra.

Ducati strepitosa in Qatar. Dovizioso doma Marquez ma vittoria è congelata
Ma, come un anno fa, un incrocio di traiettorie all'ultima curva ha dato la vittoria all'italiano. Davvero ha fatto due giri capolavoro, da paura! Il ricorso è stato inizialmente respinto.

L'autorità per l'aviazione civile della Malaysia ha annunciato che sospenderà i voli degli aerei Boeing 737 Max 8 da e per il Paese, con effetto immediato, dopo l'incidente alle Ethiopian Airlines. La compagnia precisa di aver "lavorato a stretto contatto con la Federal Aviation Administration (FAA) per lo sviluppo, la pianificazione e la certificazione del miglioramento del software, che verrà applicato nella flotta 737 Max nelle prossime settimane".

Le cause dell'incidente non sono ancora note: bisognerà attendere l'esame delle due scatole nere - una contenente i dati tecnici del volo e l'altra che registrava le discussioni e gli allarmi nella cabina di pilotaggio - che sono state trovate lunedì. Secondo quanto riportato da Politico, ad esempio, sono state almeno 5 negli ultimi mesi le segnalazioni arrivate negli Stati Uniti da piloti che lamentavano problemi nel controllo del Boeing 737 MAX 8 durante momenti critici del volo. Disinserito il pilota automatico, l'aereo ha ripreso a salire normalmente. Nel caso della Lyon, stando alle valutazioni preliminari, la causa potrebbe essere stata il sistema anti-stallo, studiato per far abbassare la prua quando sembra che salga abbastanza rapidamente da rischiare uno stallo.

Share