Formula 1, Grosjean sulla nuova Haas: "Duro lavoro degli ingegneri". Magnussen: "Emozione"

Share

Domani, il team Haas darà il via alla stagione 2019 di Formula con la presentazione della livrea della monoposto impegnata nel campionato.

È andata in scena questa mattina al Royal Automobile Club di Londra la prima presentazione di un team di F1 per la stagione 2019. La nuova vettura, presentata da i suoi due piloti Romain Grosjean e Kevin Magnussen, è passata da una livrea grigia e rossa ad una nera ed oro.

La scocca e il sedile sono in fibra di carbonio, il telaio anch'esso in fibra di carbonio con struttura a nido d'ape. È prevedibile immaginare che la scocca della VF-19 prenderà la colorazione dal nuovo sponsor principale del team, l'azienda produttrice di bevande energetiche Rich Energy.

Criptomonete, 145 milioni di dollari in fumo per una password
E il motivo è molto semplice: Cotten era l'unico a conoscere le password per accedere alla sua piattaforma . E il guaio è che, così, nessuno può più accedere alla piattaforma Quadriga CX e al suo contenuto.

Si passa poi al team principal Gunther Steiner: "È importante che si continui sempre a migliorare come squadra. Ora il prossimo passo è andare in Spagna e far si che la macchina sia pronta per la gara inaugurale in Australia". "La nuova vettura ha un aspetto distintivo, non solo in termini di colori ma anche per le nuove regole. Speriamo che le modifiche apportate per il 2019 possano migliorare le corse e, cosa più importante, ci diano una chance per avere un impatto maggiore in ogni GP", ha dichiarato il patron della scuderia Gene Haas.

La VF-19 sarà in pista per i test di Barcellona e sono state diffuse solo alcune immagini relative a particolari come i cerchi, l'ala anteriore, gli specchietti. Sarà l'anno della rivincità della Haas?

Share