"Da casa eravamo il quadruplo" (lo sfogo di Ultimo, arrivato secondo)

Share

Tutto è scattato quando Ultimo ha fatto i complimenti a Mahmood per la vittoria chiamandolo "ragazzo", termine che forse i presenti non hanno apprezzato, perché marcava una differenza trai due. "Voi avete solo una settimana per sentirvi importanti - ha aggiunto - e in quella dovete sempre rompere 'er cazzo...". Considerando la media di tutte e 5 le serate Mahmood prende il 38.92%, Ultimo il 35,56%, Il Volo il 25.53%. La canzone prima in quest'ultima classifica sarà proclamata vincitrice di Sanremo 2019. In molti hanno letto in questa frase una velata - ma non troppo - intenzione di beffeggiare il vincitore, quasi a voler rimarcare il suo essere un giovanissimo esordiente, un dilettante. Sul terzo gradino del podio si è piazzato il trio Il Volo, al secondo il superfavorito dei bookmaker e idolo del pubblico Ultimo. Il favorito Ultimo è finito secondo, battuto dal trapper Mahmood.

E così oggi Ultimo ha preferito non presentarsi allo speciale di Domenica In trasmesso su Raiuno.

Le polemiche sono nate dal sistema di televoto del Festival, definito - anche dallo stesso Baglioni - discutibile. "E rompete il ca**o", ha detto, prendendosi anche i fischi. Questo perché la gente potrebbe sentirsi truffata: "Il televoto o è un processo serio o non è".

Incidente per la figlia di Benedetta Parodi: cos’è successo
All'arrivo dell'ambulanza è stata subito soccorsa, ma non ha riportato nessuna ferita o trauma. La minicar è un mezzo creato apposta per essere guidato da ragazzi tra i 14 e i 18 anni.

Non poteva esimersi nemmeno il presidente della Regione Giovanni Toti: "Gli italiani hanno pagato per votare e poi altri hanno deciso, non mi sembra giusto. L'anno prossimo siano solo gli italiani e non sale stampe e giurie di qualità a scegliere il vincitore".

Ha lasciato molto stupiti l'assenza nello speciale di Domenica In dedicati al Festival di Sanremo 2019. Si configura inoltre un danno all'azienda pubblica?

I giornalisti chiedono a Mahamood se parteciperà all'Eurovision, la sua risposta è stata: "Avoja, ma che scherzi!" Il cantante, che avrebbe dovuto esibirsi con il suo brano 'I tuoi particolari', ha disertato la trasmissione, in onda su Rai 1. Innanzitutto voglio ringraziare tutte le persone, e sono tante, siete tanti, che mi stano inviando messaggi d'affetto, d'amore e di sostegno, siete tanti, più di quanto pensano loro, voglio ringraziarvi di cuore!

Share