Albertini: "Atletico peggior squadra che potesse trovare la Juve"

Share

L'ex centrocampista del Milan Demetrio Albertini ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, soffermandosi brevemente anche su Zaniolo: "Mancini punta a Europeo e Mondiale?"

Su Paolo Maldini dirigente del Milan: "Paolo è ancora in fase di apprendimento, credo".

Sassuolo, De Zerbi: "Domani partita importante perché dobbiamo dare un segnale"
E' un professionista serissimo, ma dico che se sbagliamo meno in allenamento troveremo miglioramenti anche in partita. Anche il terreno di gioco era messo abbastanza male e quello diventa un problema per la circolazione della palla.

Rendimento dell'Inter secondo Albertini meno grave del previsto: "L'Inter è terza attualmente per cui tutto questo disfattismo non lo reputo giustificato". E' vero che ha più individualità che gioco. L'Atletico Madrid? E' la peggior squadra che potesse incrociare la Juventus e nel momento peggiore. "Gattuso è molto più equilibrato da allenatore, è bravo e si fa seguire dai suoi". Parla poco, può sembrare una forza, ma siamo nell'era della comunicazione. Incontra una squadra organizzatissima in difesa che sa palleggiare come tutte le spagnole. Ha la competizione dentro, si sta preparando per un futuro importante. "La Lazio mi ha consentivo di vincere l'unica Coppa che mi mancava: la Coppa Italia (nel 2004, ndr)". Con il Milan persi due finali, una proprio contro i biancocelesti.

Share