Ancelotti: "Abbiamo perso due punti. L'assenza di Hamsik non ha inciso"

Share

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, dopo la sfida contro la Fiorentina è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Un risultato giusto non mi sembra, abbiamo perso due punti che meritavamo. E' stata una partita impeccabile, poi sono mancate alcune finalizzazioni e questo ci ha costretto a questo risultato".

Un'analisi tattica: "L'unica difficoltà incontrata nel primo tempo è stata l'uscita da dietro, spesso Meret era costretto a rinviare lungo".

Un giudizio sulla prova di Fabian: "E' un giocatore diverso da Hamsik". Mi è piaciuto l'atteggiamento di non arrendersi mai e con questa voglia, oltre che le qualità, possiamo fare bene. La coppia Fabian-Allan è molto affidabile. Siamo arrivati quattro volte davanti al portiere, bisogna migliorare sotto l'aspetto psivologico ma gli attaccanti si rifaranno nelle prossime partite. Il gioco magari non è limpido e lineare come poteva essere con Hamisk ma acquistiamo in profondità e verticalizzazione. Sono l'ultimo a giudicare la partita dei miei dal risultato: "la squadra è viva, ma deve finalizzare con un po' più di freddezza". "Al massimo la fiammella di speranza si spegne domani, ora è un po' più accesa".

Come vuole morire Fabrizio Corona? "In un incidente, facendo l’amore"
Il suo libro dal titolo " Non mi avete fatto niente " (Mondadori Electa) è diventato un caso ed è uno dei più venduti in Italia. Stessa cosa accaduta con Zoe Cristofoli , modella ed influencer: "Con lui è difficile trovare qualunque tipo di alchimia.

Il post sui social del club viola non è passato inosservato a tanti tifosi del Napoli che si sono scatenati con una serie di commenti di replica che in pochi minuti ha dato vita ad una vera e propria battaglia social: "Come i gol che prendeste in finale?","Anche noi ricordiamo con piacere...soprattutto quando vi abbiamo vinto la coppa in faccia!"

"Ieri avevamo 9 punti, oggi ne abbiamo 8 di distacco".

Share