Roma, è morto Pedro Manfredini: il club giallorosso ricorda "Piedone"

Share

Quinto miglior marcatore della storia romanista, terzo per media gol più alta (0.63 a partita), vinse una Coppa delle Fiere, ex Coppa Uefa, e una Coppa Italia. Ha giocato anche con la nazionale argentina, con la quale ha vinto la Coppa America nel 1959. "L'As Roma piange la scomparsa di Pedro Manfredini, uno dei più grandi attaccanti della storia giallorossa". Da oggi Manfredini apparterrà solo ai ricordi: è scomparso ad 83 anni, come comunicato dalla stessa Roma su Twitter. Quello resta l'unico trofeo europeo del club giallorosso, con cui 'Piedone', così ribattezzato dai tifosi', vince anche una Coppa Italia nel 1964.

Finita la sua esperienza in maglia giallorossa concluse la carriera nel 1968 dopo aver indossato le maglie di Inter, Brescia e Venezia.

Serie A, il Milan passa col Genoa (0-2) e torna quarto
Potevamo passare in vantaggio, nel primo tempo mi è piaciuta molto la squadra ma non siamo stati bravi nella finalizzazione. La prestazione del Genoa resta ottima, anche se in fase offensiva dobbiamo essere più cattivi.

Quando ha lasciato l'attività, Manfredini è rimasto nella Capitale, aprì un bar che chiamò 'Piedone'. Quel gol diventa storico anche perché per la prima volta c'è un'interruzione in 'Tutto il Calcio Minuto per Minuto': "Scusa è Ameri, ha segnato Manfredini, 1-0 della Roma".

Share