Highlights e Gol Bologna Juve: le immagini del match

Share

La vincitrice delle ultime quattro edizioni del trofeo, infatti, sarà di scena sabato 12 gennaio alle ore 20.45 allo Stadio Dall'Ara di Bologna per il match valevole per gli ottavi di finale della competizione. Impegno cui la squadra di Gattuso arriverà con la fatica dei supplementari giocati contro la Sampdoria, mentre la Juventus ha speso giusto il quantitativo di energie necessario per piegare la resistenza di un Bologna generoso a tratti, ma già proiettato verso la sfida-salvezza contro la Spal. I bianconeri di Massimiliano Allegri fanno visita al Bologna nella gara secca valida per gli ottavi di finale della competizione. Segui con noi tutte le emozioni del match.

Si, perché sia Kean, sia Spinazzola, potrebbero lasciare a Torino in questa finestra di mercato. Quando si rientra da un infortunio così grave come quello subito dall'ex atalantino (lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale) mettere minuti nelle gambe è fondamentale per un pieno ritorno ad alto livello.

Milan, Gattuso abbraccia Higuain: "Spero rimanga il più a lungo possibile"
Non so cosa succederà. "Se dipendesse da me lo terrei a casa mia e gli darei da mangiare tenendolo da me". Un commento su Higuain: "Se non lo avessi visto in condizione non lo avrei fatto giocare".

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (34′ st Alex Sandro); Emre Can, Pjanic, Khedira; Douglas Costa (32′ st Dybala), Kean (17′ st Ronaldo), Bernardeschi. A centrocampo spazio a Mattiello, Pulgar, Svanberg e Dijks, con l'ultimo arrivato Soriano a completare il reparto. In porta intoccabile Skorupski, quindi difesa a tre con Danilo, Helander e De Mario.

Il Bologna di Inzaghi scenderà invece in campo con un 3-5-2, con Destro e Palacio coppia d'attacco.

Share