Fiorentina, Muriel: "Do il meglio con un attaccante al mio fianco"

Share

Tre gol nel giro di 22 minuti, in amichevole: non male il biglietto da visita con cui Luis Muriel si è presentato ai tifosi della Fiorentina. Muriel? Mi è piaciuto l'approccio e la sua convinzione di fare bene. La posizione la deciderà l'allenatore. "L'ultimo anno alla Samp e il primo a Udine sono stati i momenti migliori della mia carriera, quando giocavo dietro a una punta come Di Natale o Quagliarella". Ha parlato con Cuadrado prima di venire a Firenze?

Sanremo 2019 ospiti | Italiani | Internazionali | Cantanti | Artisti | Nomi
Siamo un trio ma potremo diventare un quartetto, stiamo pensando a forme di spettacolo integrabili al concorso". Avremo due ospiti cantanti a serata " I superospiti di Sanremo 2019 rivelati da Il Giornale .

Nella seconda partita del triangolare, invece, contro il Gzira United (l'altra squadra al comando del campionato maltese assieme all'Hibernians), Pioli ha mandato in campo un undici diverso, con Pjaca-Simeone-Mirallas in attacco e la Fiorentina ha vinto 2-0 (autorete di Borg e Veretout). "La società ha cominciato a fare un lavoro duro perché non era facile, ha fatto un grande sforzo e negli ultimi giorni quando c'era la possibilità di andare al Milan la mia idea non è cambiata, e ho avuto sempre in testa di venire qui e il mister mi ha dato la carica". Adesso bisogna vedere come Muriel si integrerà in squadra.

Share