STEFANO TRAVAGLIA INIZIA BENE L'AVVENTURA AGLI AUSTRALIAN OPEN - AscoliNotizie24

Share

Sono sette gli azzurri che hanno raggiunto il secondo turno delle qualificazioni dell'Australian Open. Si tratta di Lorenzo Sonego, prima testa di serie delle quali, Paolo Lorenzi, quarta testa di serie, Simone Bolelli, 25esima testa di serie, Stefano Travaglia 27esima testa di serie, Lorenzo Giustino, Andrea Arnaboldi, Salvatore Caruso, Gian Marco Moroni, Federico Gaio, Filippo Baldi e Gianluigi Quinzi. Nel tabellone femminile, invece, avanza solo Martina Trevisan.

Addio a Paoloni, megadirettore Fantozzi
Paolo Paolini , per il ruolo in Fantozzi , verrà sempre ricordato con questo appellativo, 'megagalattico'. E' nato in Svizzera il 24 luglio del 1929 e si è spento oggi, 9 gennaio 2019, a Roma.

Questa notte a Melbourne inizierà il secondo turno di qualificazione per gli Australian Open in programma dal 14 al 27 gennaio. Avanza anche il biellese Stefano Napolitano, che ha allungato a sei la serie negativa dell'altro piemontese Matteo Donati, e sfiderà Bjorn Fratangelo, italo-statunitense che i genitori han chiamato così in onore di Borg. L'unico precedente risale al 5 aprile 2016 sul cemento di Houston dove Paul ebbe la meglio per 6-2, 6-3. L'unica italiana rimasta in tabellone affronterà l'uzbeka Sabina Sharipova. Eliminate all'esordio, invece, Martina Di Giuseppe (ha mancato un match point contro l'ucraina Kalinina), Anastasia Grymalska e Giulia Gatto-Monticone, come già era accaduto martedì Intanto Nadal, al rientro in un toneo ufficiale dopo 4 mesi, scalda i motori: "Se potrei vincere?" E ora cerca di ritagliarsi uno spicchio di felicità.

Share