Ticinonline - Possibile colpo di stato in Gabon

Share

Intorno alle 6.30 del mattino, ora italiana, un gruppo di militari aveva assunto il controllo dell'emittente radiofonica La Rdio Television Gabonaise (Rtg), in quello che sembrava essere un tentativo di colpo di Stato per scalzare dal potere il presidente Ali Bongo, ricoverato in Marocco per problemi di salute. Un portavoce del governo, Guy-Bertrand Mapangou, ha smentito i militari annunciando che il golpe è stato sventato. Attualmente sta trascorrendo la sua convalescenza in Marocco. La situazione, ha detto Mapangou alla Bbc, è "sotto controllo" e quattro dei capi della rivolta sono stati arrestati, mentre un quinto è in fuga.

Affiancato da altri due berretti verdi con i loro fucili in mano, il giovane Kelly, sconosciuto ai più, ha fatto sapere di essere il presidente di un movimento patriottico di giovani militari delle forze di difesa e sicurezza della ex colonia francese e ha poi proseguito con il vocabolario consono ai putschisti: "Non possiamo abbandonare la patria, e ha puntato il dito sulle istituzioni, apostrofandole come "illegittime e illegali", sottolineando che "Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato, l'esercito ha deciso di stare a fianco al popolo per salvare il Gabon dal caos".

In Gabon da 50 anni è al potere la famiglia di Ali Bongo Ondimba.

Britney Spears annulla il suo tour: "Mio padre è malato"
E a conclusione saluta i suoi fan: "Vi voglio bene... sempre". Britney: Domination sarebbe dovuto partire il 13 febbraio .

Ondo Obiang ha detto che il colpo di stato è stato portato avanti "per ripristinare la democrazia" e per cacciare "coloro che, in modo codardo, hanno assassinato i nostri giovani compatrioti nella notte del 31 agosto 2016", riferendosi alle violenze scoppiate dopo le elezioni vinte da Bongo. Suo padre, Omar, fu capo di Stato per 42 anni ed era morto da presidente nel 2009.

L'Unione europea ha dichiarato di aver riscontrato anomalie durante le elezioni nella provincia di Bongo, nell'Haut-Ogooué, dove ha vinto il 95% dei voti con un'affluenza al 99,9%.

Share