Infiniti QX Inspiration concept al Salone di Detroit 2019

Share

Lo sviluppo delle piattaforme dedicate ai nuovi veicoli elettrici consente di plasmare interni spaziosi, simili a un salotto.

La nuova concept rappresenta i piani di INFINITI per i veicoli elettrificati ad alte prestazioni, che offrono una totale affidabilità, prefigurando una nuova era per il design di INFINITI, abilitato dalla nuova tecnologia.

Lo stesso Habib descrive così la Infiniti QX Inspiration: "E' l'inizio di una nuova era per Infiniti, un'illustrazione di dove vuole andare il marchio".

Calciomercato, clamoroso Benfica: si pensa al ritorno di Mourinho
Una di queste è il Benfica che in settimana ha salutato il suo tecnico Rui Vitoria dopo i risultati deludenti di questi mesi.

In un Salone di Detroit parzialmente 'svuotato' da importanti presenze e di conseguenza parco di novità assolute, i riflettori saranno puntati dal prossimo 14 gennaio in poi sull'inedito concept Infiniti QX Insipration, che indica con chiarezza quello che potrà essere il futuro elettrificato del brand premium del Gruppo Nissan. Nel caso specifico del concept QX Inspiration, l'abitacolo è stato assemblato manualmente, utilizzando tecniche tradizionale ed una scelta di materiali ispirata dalla discreta sensualità giapponese.

Quello che si può intuire da questa unica foto ufficiale è una decisa virata verso linee arrotondate, raccordate e fluide, un'evoluzione del design che da tempo caratterizza le Infiniti. La nuova tecnologia degli interni segue il principio dell'ospitalità giapponese di "omotenashi", creando un ambiente accogliente, mentre assiste i conducenti e connette gli occupanti al mondo che li circonda. "Le nuove tecnologie ci hanno dato l'opportunità di evolvere la nostra filosofia di design, creare un veicolo che comunica la forza tranquilla della nostra essenza". Fuso con il DNA giapponese, un rinnovato linguaggio di forme suggerisce la potenza e il carattere dei futuri propulsori elettrici del marchio.

Share