Britney Spears annulla il suo tour: "Mio padre è malato"

Share

Il padre di Britney Spears, Jamie, è stato portato di corsa al Sunrise Hospital di Las Vegas due mesi fa a causa di una grave lacerazione del colon. È questo l'annuncio che Britney Spears ha dato ai suoi fan con un lungo post su Instagram: "Non so nemmeno da dove iniziare, è così difficile parlarne", ha scritto la pop star: "Non farò concerti per il nuovo Domination Tour. Non vedevo l'ora di esibirmi e di rivedervi, annullare lo show mi spezza il cuore".

"È importante mettere sempre la famiglia al primo posto". Ho dovuto prendere la difficile decisione di dedicare tutta la mia attenzione e la mia energia alla mia famiglia in questo momento.

L'artista statunitense ha annunciato che, per il momento, non si esibirà a Las Vegas per il 'Britney Domination', il nuovo residency-show americano che avrebbe tenuto vincolata la Spears al Park Theater per il nuovo spettacolo.

Il City rischia davvero l'esclusione dalle coppe: lo conferma la Uefa
Se l'informazione è corretta - afferma ai microfoni di Sport and Strategy - questa contrasta con quanto è stato dichiarato.

A questo punto la cantante ha voluto scusarsi con i fan che, dice, spera potranno comprendere questa decisione: "Apprezzo le vostre preghiere e il vostro supporto a me e alla mia famiglia in questo periodo" scusandosi per chi si era già impegnato per raggiungerla anche da lontano. È stato immediatamente ricoverato in chirurgia e ha trascorso i successivi 28 giorni in ospedale.

E a conclusione saluta i suoi fan: "Vi voglio bene... sempre".

Britney: Domination sarebbe dovuto partire il 13 febbraio.

Share