Diego Armando Maradona dimesso dall'ospedale: "Vi siete preoccupati per niente"

Share

Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, in questo momento nessuno sa dove si trovi Diego Armando Maradona. Mi dispiace che vi foste preoccupati senza motivo. "Mando un bacio a tutti" la risposta agli innumerevoli messaggi di preoccupazione e incoraggiamento piovuti nella notte da tutto il mondo e in particolare dall'Italia.

Diego Armando Maradona è stato ricoverato a Buenos Aires per un'emorragia gastrica. "Dopo alcuni esami medici di routine in Argentina si unirà alla squadra per gli allenamenti".

Inter, preso un top player a zero: i termini dell'accordo
Si cercano profili internazionali che possano dare qualcosa in più in Champions League, che possano dare esperienza, oltre alla classe in campo.

Nient'altro è trapelato sulle condizioni di salute di Maradona ma è certo che in ospedale si sono precipitati i figli Giannina, Jana e Diego Junior, quest'ultimo in Argentina per il battesimo del figlio. Maradona è rimasto così solo poche ore in osservazione nel centro clinico che ha potuto lasciare in serata a bordo di un SUV nero. La figlia Dalma via social aveva già tranquillizzato i fan facendo sapere che suo padre stava bene e che era già stato dimesso. "Diego Maradona ha raggiunto l'accordo per continuare con i Dorados - ha twittato Morla - e continuerà ad essere l'allenatore della squadra".

Resta ora da capire se Maradona tornerà in tempo per il match casalingo contro il Celaya in programma domenica 6 gennaio alle ore 4 italiane. Se lo stanno chiedendo nella città messicana di Culiacán, dove hanno sede i Dorados che sabato ricominceranno il campionato di Clausura della Serie B.

Share