UFFICIALE: Stroll pilota Force India al fianco di Perez

Share

Si parla non a caso di un accordo pluriennale. Alla fine della stagione, il messicano ha chiuso con 62 punti nel campionato piloti contro i 49 di Ocone, soprattutto, ha mantenuto il suo posto nel nuovo teal Racing Points per il 2019, mentre Ocon è stato costretto ad accettare un anno sabbatico lontano dalla Formula 1, visto che Lance Stroll ha preso il suo posto. Il team di Silverstone, infatti, che ha ufficialmente cambiato la propria proprietà con la cordata guidata dal Lawrence Stroll, padre del canadese Lance Stroll, avrà un nome diverso.

Racing Point Force India is delighted to announce that @lance_stroll will join the team for 2019 to race alongside Sergio Perez.

"E' una nuova sfida e sono davvero contento di avere avuto questa opportunità".

Il ricordo di Romina Power nel giorno del compleanno della figlia Ylenia
Per questo motivo, Romina , attraverso il suo profilo Instagram ha voluto mandare i suoi auguri alla figlia. Nonostante un'accurata serie di indagini, non sono emersi nuovi elementi che possano avvalorare questa tesi.

Stroll ha già debuttato sulla Force India in occasione dei test di Abu Dhabi della Pirelli, nei quali ha fatto meglio del compagno di squadra in entrambe le giornate dimostrando di adattarsi nel migliore dei modi alla monoposto rosa.

"Questo è l'inizio di un viaggio incredibilmente emozionante nella mia carriera in Formula 1 -ha commentato Stroll- Non vedo l'ora di lavorare con una squadra di successo con una grande cultura". Lance ha solo vent'anni, ma ha già due anni di esperienza in Formula 1 in cui ha conquistato un podio e una partenza in prima fila.

Un qualcosa che sancisce il mutamento degli equilibri nella squadra britannica, presente in F1 dal 2008 e gestita da Vijay Mallya che poi, negli anni successivi, non ha certo brillato nella sua attività. Se ci riuscirà a dimostrarlo o meno, sarà solo il tempo a dirlo.

Share