Disastro in F3: l'auto vola fuori pista, paura per Sophia Floersch

Share

Un incidente spaventoso quello capitato a Sophia Floersch durante il Gran Premio di Macao: la tedesca, che corre con il team VARmotorsport, è arrivata in piena velocità alla curva Lisboa dove, tamponato Sho Tsuboi, ha visto la propria monoposto decollare tanto da essere letteralmente volata oltre le barriere di protezione della pista, sfondandole e finendo contro la torretta dove erano assiepati i fotografi. Una pilota tedesca di 17 anni Sophia Floersch (Van Amersfroot Racing) è rimasta coinvolta in un gravissimo incidente. Immediati i soccorsi. Secondo un comunicato diramato dalla Federazione internazionale dell'automobilismo dopo le 10: "La pilota è cosciente ma è stata portata in ospedale per ulteriori valutazioni". Le immagini sono terrificanti.

Piazza Affari parte in netto calo, spread in rialzo
Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Technogym (+2,71%), El.En (+1,27%), Cerved Group (+1,01%) e Banca Farmafactoring (+0,95%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Datalogic, che termina le contrattazioni a -17,34%.

A poche ore dall'incidente la stessa Sophia ha scritto un messaggio su twitter per rassicurare quanti, dal momento dello schianto, sono stati in apprensione per la sua salute: "Voglio solo far sapere a tutti che sto bene ma domani mattina sarò operata". L'impatto è stato molto violento e un cameraman e tre fotografi sono stati ricoverati, mentre sono ancora sconosciute le condizioni di Sophia. "Grazie per il supporto". Il Gp lo vince il britannico Dan Ticktum, con Mick Schumacher che chiude al quinto posto. La Floersch gareggia in F3 dal marzo di quest'anno.

Share