Il Tg3 pagherà il viaggio agli studenti del Righi in Usa

Share

"Non abbiamo mai detto di essere in finale a Zero Robotics, ma che contavamo di arrivarci e che il nostro sogno era poterla disputare al Mit di Boston, invece che nella sede europea, ma non avevamo le risorse per il viaggio". "In riferimento agli articoli di stampa pubblicati in questi giorni e alla conseguente gara di solidarietà per gli studenti dell'Istituto Tecnico Industriale Righi di Napoli finalizzata alla partecipazione alla finale del campionato Zero Robotics #mandiamolialMIT,", si legge nel comunicato, "il Politecnico di Torino, coordinatore del torneo europeo della Zero Robotics Competition, nella persona del prof".

Hanno vinto un importante concorso in America, una competizione organizzata dal Mit e dalla Nasa, ma i tre ragazzi napoletani non potranno partire. Lunedì incontreremo Luigi, Davide e Mauro per fargli i complimenti, dirgli che si meritano di andare alla finalissima e che i soldi per farlo li abbiamo trovati. A dare una mano ai ragazzi è la redazione del Tg3 che ha annunciato la volontà di farsi carico della spesa per il viaggio dei giovani studenti negli Stati Uniti. Prontamente gli studenti sono ricevuti dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

"Ho letto questa notizia che mi ha colpito molto".

Il Politecnico di Torino - che è l'ente tramite il quale le squadre italiane accedono al torneo e alla fase di pre-selezione - ha pubblicato una nota dove precisa che "il torneo di quest'anno è ancora alle fasi iniziali e la classifica viene aggiornata in tempo reale seguendo i risultati dei successivi step della gara, fino alle fasi finali; i vincitori saranno decretati a metà gennaio 2019". "Tutte le 84 squadre attualmente in classifica sono quindi ancora in gara e non è possibile sapere ora chi parteciperà alla finale e ancor meno chi vincerà".

Rocco Siffredi in ospedale: l’attore è stato operato
Rocco Siffredi è diventato un personaggio iconico per via del suo passato come attore hard e per le dimensioni del pene. Ecco cosa ha dichiarato l'attore hard: "Ho subito molestie da parte di uomini". "Ragazzi, mi hanno operato al c****.

Subito dopo anche i ragazzi si sono affrettati a precisare. A raccogliere l'appello era stata anche la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, che si è offerta di finanziare la trasferta al pari dell'imprenditore Bombassei, titolare della Brembo, società leader negli impianti frenanti a disco.

La finale vera e propria della competizione internazionale si svolge per tutti i partecipanti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, in orbita terrestre; le finali vengono però trasmesse in diretta e tutti i concorrenti possono assistere da terra alle prove della gara in tre location definite: per le squadre europee e russe la finale di quest'anno è prevista ad Alicante (Spagna), per gli americani al MIT di Boston e a Sidney per l'Australia. Perché "la finale per le squadre europee si svolgerà ad Alicante" e cioè in Spagna, non al celebre istituto del Massachusetts. In passato alcune scuole, anche italiane, hanno deciso - su base puramente volontaristica e reperendo autonomamente i fondi - di assistere alla finale dalla sede del MIT.

Una competizione che, come ha raccontato, il professor Melcarne, "vede il Righi in finale ormai da cinque anni".

Share