Caso Cucchi: Sarti, battaglia per la verità deve entrare nei palazzi

Share

"Una morte che non puo' avvenire in un Paese civile".

"Quello che vogliamo è che le persone, attraverso il film, si avvicinino alla storia di questo ragazzo e alla tragedia di questa famiglia". La verità non fa male ai carabinieri, né alla polizia, né alle forze armate.

"Ci sono state le votazioni in corso". Alla proiezione della pellicola "Sulla mia pelle", voluta dal presidente della Camera Fico, saranno presenti anche il regista Alessio Cremonini e Ilaria Cucchi, sorella del geometra romano morto in carcere.

Pensioni: Upb, con quota 100 tagli 5-30% - Economia
Di questi, il 68% è rappresentato da uomini, a conferma che per le donne raggiungere i requisiti di Quota 100 è più difficoltoso. La riforma delle pensioni chiamata " Quota 100 " è stata studiata dall'attuale governo come alternativa alla Legge Fornero .

"Domani sono molto impegnato" ha risposto il ministro dell'Interno a chi gli domandava di una sua possibile partecipazione alla proiezione. "L'unico modo per diventare uno Stato più maturo è quando riusciamo a guardare nella nostra pancia". Secondo quanto riportato anche da Ilfattoquotidiano.it, Ilaria Cucchi ha dichiarato: "L'indifferenza di Matteo Salvini?". Un'iniziativa promossa dal presidente della Camera, Roberto Fico, ma snobbata dal ministro dell'Interno. Io credo nella parte pulita, buona, onesta delle istituzioni - ha detto Ilaria Cucchi dopo la proiezione - Sono stati anni complicati, ma ne è valsa la pena perché oggi lo Stato è con noi. Ma mi viene in mente chi ha sperato e spera ancora che questa storia si chiuda e di Stefano non se ne parli più.

Anche Fico ha allontanato gli scontri con Salvini: "Non mi interessa fare polemica".

"Recentemente -ricorda infine Sarti- abbiamo portato dentro palazzo Montecitorio il libro 'La Repubblica delle stragi', edito da 'Il Fatto' e curato da Salvatore Borsellino, e di questo siamo orgogliosi perché la battaglia per la verità non può essere fatta, come spesso è accaduto in passato, avendo le Istituzioni contro, ma deve entrare nei Palazzi". Ma bisogna aspettare la sentenza, anche se della giustizia italiana onestamente non ho molta fiducia. "Voglio solo dire che uno Stato diventa ogni giorno più Stato se cerca tutte le verità".

Share