Rafael Nadal rinuncia alle ATP Finals

Share

Una piccola operazione che non gli impedirà di presentarsi ai nastri di partenza per la stagione 2019 ma che lo costringe a dare forfait alle ATP Finals. "Con queste parole annuncio la fine della mia stagione". Federer e' reduce da una stagione che gli ha regalato il 20/esimo Slam (Australian Open), quattro titoli in totale, 46 match vinti e 8 sconfitte. Lo ha annunciato il tennista di Manacor sui social.

La lezione di Mourinho: zittite Allianz Stadium e Juventus!
A fine partita ho fatto quel gesto , a freddo non lo rifarei , ma la gente mi ha insultato , ha insultato non solo me come interista, ma soprattutto la mia famiglia".

E' stato un anno complicato: "molto positivo a livello di tennis, quando sono stato in grado di giocare; allo stesso tempo pessimo sul piano degli infortuni": "così il maiorchino ha ufficializzato via twitter la sua rinuncia al Master di fine anno, che prenderà il via domenica prossima a Londra. "Poi c'è un frammento nell'articolazione della caviglia che deve essere rimosso in sala operatoria oggi" scrive Rafa in un altro post. Al suo posto nel Masters in programma dall'11 al 18 novembre entra lo statunitense John Isner e, contemporaneamente, il serbo Novak Djokovic è sicuro di chiudere l'anno come numero uno del mondo. "Visto che il problema agli addominali mi impedirà di giocare a Londra, approfittiamo dell'occasione per rimuovere il corpo libero ed evitare problemi futuri". Primo avversario sarà il giapponese Kei Nishikori, gli altri due sorteggiati nel gruppo "Hewitt" sono il sudafricano Anderson e l'austriaco Thiem.

Share