Andrea Bocelli sbanca la classifica Usa dei dischi più venduti

Share

"Congratulazioni ad Andrea Bocelli per la doppietta". Il successo dell'album è amplificato anche dal record di incassi del film "Lo schiaccianoci e i quattro regni" che vede la partecipazione per la colonna sonora anche di Andrea Bocelli e suo figlio Matteo nel singolo "Fall on me", primo estratto dal nuovo album "Sì". Mai un cantante italiano era riuscito a raggiungere la vetta delle classifiche inglesi, come invece è riuscito a fare il tanto celebre tenore.

"Sì", uscito lo scorso 26 ottobre, è stato pubblicato in oltre 60 paesi nel mondo. "Sì" è l'album N° 1 nella classifica Billboard degli Stati Uniti. Gli Stati Uniti amano Andrea Bocelli sin dai suoi esordi con l'album Romanza, entrato nel 1997 nella Billboard200.

L'album è il primo di inediti, dopo 14 anni.

Napoletano ucciso a colpi di pistola in Messico
Ormai il Messico è un posto maledetto è un viaggio senza ritorno. "Ci stanno ammazzando come capre" afferma Fortuna Russo, sorella di Raffaele e zia di Antonio.

"Sono felicissimo di aver ottenuto il mio primo n. 1 nel Regno Unito - ha dichiarato Bocelli - È stato un viaggio straordinario scrivere e creare questo album insieme ai miei amici e la mia famiglia". Un risultato accolto con entusiasmo da tutto il mondo musicale. La straordinaria Veronica, il Maverick team con Lucie Panton e a Sugar (Filippo Sugar, CEO Sugar, e Francesco Pasquero, Head of International, in particolare). Ciò che conta sono le strette di mano, i sorrisi, gli applausi che spesso, come in questa felice circostanza, si tramutano in risultati che vanno oltre qualsiasi più rosea aspettativa.

Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge n. 633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo - il diritto di riprodurre, pubblicare, diffondere a mezzo stampa e/o con ogni altro tipo di supporto o mezzo e comunque in ogni forma o modo, anche se attualmente non esistenti, sui propri mezzi, nonché di cedere a terzi tali diritti, senza corrispettivo in Suo favore.

Share