Londra: con il machete ferisce due persone

Share

Agenti armati della polizia sono entrati in azione per neutralizzarlo.

Ha accoltellato con un machete due persone nella sede della Sony: l'attacco è avvenuto a Londra. Lo precisa Scotland Yard. Un portavoce della polizia britannica ha dichiarato che l'autore è stato arrestato e che l'incidente è ora chiuso. "Non ci sono elementi relativi all'uso di armi da fuoco", fa sapere la polizia, chiarendo che la vicenda non è considerata un atto terroristico.

Il bilancio dell'attacco alla sede della Sony di Kensington (Londra) è di almeno due feriti, che non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni. L'allarme era stato dato verso le 11 locali, le 12 in Italia.

Massive Attack: tre date a Febbraio
Tre le tappe: il 6 febbraio a Milano ( Mediolanum Forum ), l'8 a Roma ( Palalottomatica ) e il 9 a Padova ( Kioene Arena ).

Il 2 novembre 2018 due persone sono state accoltellate nel quartier generale della Sony a Londra.

La sede della multinazionale giapponese è stata evacuata gradualmente, alcuni testimoni confermano "Abbiamo sentito le grida, poi visto le pattuglie della polizia e le ambulanze e quindi il fuggi fuggi della gente dall'edificio". "Molti sono corsi verso Kensignton Square Garden", ha detto un altro, riferendo di decine di persone rimaste lì per quasi un'ora.

Share