Grande Fratello Vip, Andrea Mainardi in lacrime: ecco cosa è successo

Share

Il vero momento trash, però, è stato un altro che si è consumato fuori dalla casa del Grande Fratello Vip tra la conduttrice Ilary Blasi e l'ex re dei paparazzi.

Sala, poi, ha parlato direttamente con Benedetta Mazza a cui ha spiegato di aver parlato con Dasha che, dopo avergli detto di non lasciare il Grande Fratello Vip, ha anche mandato i suoi saluti a Benedetta e a Martina che ha incontrato ad alcuni eventi. Stringendo tra le mani un braccialetto che gli ha donato la fidanzata Anna Tripoli, lo chef confida all'amico che a lui basterebbe un segno da parte della donna della sua vita per capire che può stare tranquillo. Finiamo sempre tardi, era circa l'una. L'atteso confronto tra Silvia Provvedi e Fabrizio Corona, infatti, aveva fatto drizzare le antenne a tutti anche se alla fine non è stato così entusiasmante dal momento che la bella modenese ha deciso di rifilare un bel due di picche, in diretta nazionale, a Corona ammettendo di voler accettare le sue scuse solo per educazione. Mi sono grattato l'occhio buono e vedevo tutto appannato.

L’OMS, l’aria inquinata delle città peggio del fumo di sigaretta
Ciascun bambino deve essere in grado di respirare aria non inquinata in modo di poter crescere e svilupparsi pienamente". La percentuale include 630 milioni di bambini sotto i 5 anni e 1,8 miliardi di bambini sotto i 15 anni.

Lo chef della Prova del Cuoco parla di un aspetto molto privato di sè, un trapianto a cui si è sottoposto alcuni anni fa: "Dallo spavento non ci vedevo più". Così ha fatto nelle scorse ore lo chef Andrea Mainardi, che conversando con Walter Nudo, ha raccontato di quanto avvenuto una decina di anni fa, quando ha subito il trapianto di cornea. Ho spento la macchina e ho chiamato l'ambulanza. La malattia si chiama cheratocono. Sei un grande attore e fai vittimismo, io vedo che sei un gran furbacchione, gli altri no ma io sì. Mi viene da piangere ancora adesso perché pensavo di avere una malattia grave. Walter Nudo replica: "Tu hai il dono che attraverso la scomparsa di una persona puoi vedere". Francesco ha ripreso a raccontare: "Io le ho detto 'dammi un bacio' e lei mi ha dato un bacio sulla guancia, poi lei ha detto 'dammi un bacio', io vado per darle un bacio sulla guancia e lei si gira all'improvviso".

Share