Mattarella i "risparmi familiari vanno tutelati. Sono un elemento di forza"

Share

Cosi' il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel telegramma inviato alla 94esima Giornata Mondiale del Risparmio. Vorrei che il nostro paese avesse queste caratteristiche, questa coesione e vicendevole solidarietà e rispetto per gli avversari. Vi ringrazio per l'esempio che offrite, avete conseguito un traguardo che è anche più importante del colore della medaglia che si vince: "avete conquistato tanti concittadini", ha sottolineato Mattarella che poi ha ricevuto dal capitano delle azzurre Cristina Chirichella un pallone autografato e la maglia della Nazionale.

"A sua volta il Presidente della Repubblica, Mattarella ha voluto sottolineare l' "attività complessa e delicata, talvolta svolta in condizioni ambientali non agevoli e con una scarsa disponibilità di risorse" dei Consoli italiani". Grazie al Presidente Malagò e al Presidente Cattaneo. Il futuro è vostro; noi vi sapremo accompagnare fino ai Giochi di Tokyo 2020. All'incontro hanno partecipato anche i Vice Presidenti, Franco Chimenti (vicario) e Alessandra Sensini. Nello scambio di opinioni con il Presidente mi ha molto colpito la conoscenza e l'interesse che ha dimostrato anche verso il nostro Campionato di Serie A, che nei limiti degli impegni derivanti dal suo alto mandato ha dichiarato di seguire e apprezzare.

Tria: "Spread è alto per incertezza politica non per la manovra"
Se non ci sarà crescita così, ci sarà un deficit del 2,8%. "E' un deficit normale in una manovra espansiva". La cifra stanziata per il reddito cittadinanza è di 9 miliardi inferiore ai 10 miliardi degli ottanta euro.

Flussi migratori che, nel tempo, si sono trasformati, assumendo spesso il carattere di libera scelta nel cogliere opportunità presenti in altre società, incrementando così il patrimonio comune dell'umanità su terreni come quelli della ricerca e dello sviluppo. "Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento e vogliamo onorarlo". "Sono orgogliosa e onorata di essere il capitano di questo gruppo, siamo contente di aver fatto sentire a tutti la nostra energia". "Un lavoro che presuppone un aggiornamento professionale permanente e che richiede attenzione vigile e una spiccata capacità di comprensione dei bisogni e delle esigenze delle comunità, italiane e straniere, presso le quali prestate servizio " ha detto il Capo dello Stato, porgendo un sentito ringraziamento ai collaboratori degli Uffici consolari". Essere la squadra più giovane è un dato importante. Concetto ribadito da Miriam Sylla, l'azzurra nata a Palermo da famiglia di origini ivoriane: "Il razzismo?"

Share