Conte a Bruxelles: "manovra molto bella, Merkel impressionata"

Share

Il quale non nasconde che l'Ue sperava in una manovra diversa.

Il premier italiano Giuseppe Conte definisce "molto bella" la manovra predisposta dal governo e riferisce di giudizi positivi anche da parte della cancelliera tedesca Angela Merkel. "Siamo d'accordo che la linea deve essere quella del dialogo costruttivo", ha aggiunto Conte ai giornalisti mentre si recava al summit UE di oggi. E l'incontro con Merkel sarà certamente l'occasione per ricordare alla più importante partner europea che l'Italia è "too big to fail", troppo grande per fallire, quindi uno scontro troppo duro fra Bruxelles e Roma rischia di far male all'edificio europeo nel suo complesso. In programma infatti c'è il Consiglio Europeo che si aprirà questa sera, dove oltre alla questione Brexit si parlerà in maniera inevitabile anche della stabilità economica dell'Unione.

Pd, Renzi: governo incapace, a Leopolda per ripartire
Ad aprire ufficialmente la kermesse sarà un incontro dal titolo Ritorno al futuro . La verità è che Renzi si irrita a solo sentir parlare di Pd in questo momento.

"Ho incontrato il premier Conte brevemente, mi ha illustrato le riforme soprattutto quelle contro la corruzione, sulla trasparenza digitale e sulla pubblica amministrazione, che sono un esempio molto buono che punta nella giusta direzione e ho detto che è incoraggiante": lo ha detto la cancelliera Angela Merkel in una conferenza stampa al termine del vertice.

Share