GP Usa, vince Raikkonen su Ferrari: Hamilton è terzo, Vettel quarto

Share

Ultima parte di gara bellissima con i piloti vicinissimi negli ultimi dieci giri: Verstappen secondo a poco più di 2 secondi da Raikkonen, Hamilton terzo che recupera più di 1 secondo al giro, Vettel quinto quasi in scia a Bottas per il quarto posto.

Si preannuncia una gara particolarmente avvincente e appassionante su un tracciato che ha sempre offerto ottimi spunti e ha garantito grandi emozioni per la varietà delle curve e per alcune caratteristiche uniche nel loro genere.

Allerta meteo per la Sicilia: pericolo temporali e venti forti
Venti: Deboli dai quadranti orientali, specie lungo la fascia costiera. Il clima risulterà nel complesso mite con temperature da settembre.

Molto sportivo Lewis Hamilton che fa subito i complimenti al ferrarista. "Sono molto più contento di vincere che arrivare secondo, magari più tardi festeggeremo un po'". Vettel e Raikkonen hanno ottenuto in qualifica tempi vicinissimi al poleman Hamilton con la Mercedes e tenteranno il tutto per tutto per far rinviare la festa mondiale al campione in carica britannico. "Sono contento, la Ferrari si è ripresa alla grande e dobbiamo spingere anche la prossima settimana", aggiunge il pilota inglese. Dopo aver visto la gara e le due Rosse' mai così performanti, crescono i rimpianti del Cavallino per gli errori a raffica che, dopo Monza, hanno compromesso il sogno iridato. Gli fosse anche riuscito, non sarebbe però bastato perché Vettel ha escluso ogni pericolo passando Bottas e mandando in fumo il primo match point iridato. "Sono contento di aver ottenuto questo risultato dopo le ultime gare difficili, siamo tornati in forma". Al termine della safety car Vettel è quinto alle spalle di Max Verstappen, che pure ha rimontato dalla 18/a posizione di partenza. Abbiamo avuto un buon passo, mettendo un po' di pressione su Kimi Raikkonen ma alla fine non avevo più le gomme.

"E' sorprendente essere così vicini, non ce l'aspettavamo ma meglio così", ha aggiunto il tedesco della Ferrari che domani partirà dalla terza fila per la penalizzazione di tre posti in griglia: "ma saprò come comportarmi", ha concluso Vettel.

Share