Si fingono alleati ma non lo sono mai: anche Kurz contro l'Italia

Share

L'Austria torna a puntare il dito contro l'Italia: la manovra del governo gialloverde mette a rischio la stabilità dell'eurozona. Lo ha detto il cancelliere austriaco Sebastian Kurz al termine del Consiglio europeo a Bruxelles.

"Non abbiamo nessuna comprensione" per le politiche finanziarie "dell'Italia, "ci aspettiamo che il governo rispetti le regole".

Pensioni, Boeri critico sulla riforma: "Con quota 100 assegni ridotti del 21%"
Altro modo - ha aggiunto - è stimolare i prepensionamenti raggiungendo così una base più ampia o ancora attraverso il blocco della perequazione.

"Difendo in modo chiaro i criteri di Maastricht: devono valere per tutti". Lo ha detto il cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, parlando alla Commissione degli Affari Ue del Nationalrat.

Share