Mancini: "Nessun dramma se dovessimo perdere con la Polonia. L’obiettivo è l’Europeo"

Share

L'attaccante della Lazio , escluso dall'11 titolare dell'Italia contro l'Ucraina e destinato a partire dalla panchina anche in Polonia , sabato pomeriggio si è affidato a Instagram per zittire i critici. Probabilmente ci giochiamo il secondo posto con la Polonia. Il resto si traccia più avanti. Ancora impresa difficile, ma se non altro ci siamo rimessi pienamente in corsa. Nel Gruppo 3 della Lega A della Nations League, gli Azzurri fanno visita alla Polonia in una partita fondamentale per la classifica: Mancini si gioca tutto in 90 minuti, perché dal risultato del match dipende la permanenza nella "serie A" della nuova competizione Uefa o la retrocessione in B. Un risultato negativo renderebbe inutile il match di San Siro contro il Portogallo del 17 novembre per via dei confronti diretti contro la formazione allenata da Brzeczek.

E così alla mezz'ora arriva una gran palla di Chiesa per Insigne, che nel cuore dell'area ci arriva in spaccata ma colpisce clamorosamente la seconda traversa della partita per la nostra nazionale. "Tutti i ragazzi stanno cercando di fare il massimo - aggiunge a Raisport - È una buona vittoria in una partita giocata benissimo". All'andata è stato giusto il pari, mentre con il Portogallo è stato giusto perdere anche perchè loro hanno più certezze. Il mio ruolo in questa squadra non sarà mai un problema, non mi sento indispensabile ma importante quanto gli altri.

Lutto a "Uomini e Donne": si suicida un tronista
Io credo che lei in questi due anni e mezzo si sia molto trattenuta, si sia molto più adattata lei alla relazione rispetto a me. In studio è apparso anche Giorgio Alfieri, l'amico di Aruta che nel corso Temptation si è particolarmente avvicinato a Ursula.

Italia si qualifica se: la nazionale batte la Polonia per 1-0 con un gol di Biraghi all'ultimo respiro e continua a sperare nella qualificazione alla Final Four, ma non sarà comunque facile 14 ottobre 2018 - agg.

Polonia-Italia sarà un vero e proprio spareggio. Non credo che sia il momento di fare bilanci.

Share