Ucraina, Shevchenko: "Sarà dura. Modello? Ancelotti mi ha dato tanto"

Share

Una partita sentita, che sarà giocata in memoria delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi dello scorso 14 agosto.

Capocannoniere anche al primo anno da giocatore del Milan, impresa non facile. Ho festeggiato proprio a Genova, con un gol alla Samp.

Torna in Italia, questa volta da avversario. Fa piacere che uno come lui sia ritornato nel calcio insieme a Galliani. E Andrea è un ragazzo splendido, molto professionale. "Certo, c'è un po' l'accento, ma lasciamo stare.".

Giocatore di successo, ora c.t.: il prossimo step?

L'Italia si presenta al sesto capitolo della gestione Mancini da netta favorita.

Abbiamo buoni elementi come Yarmolenko, Konoplyanka, Marlon, Malinovskyi.

SULLA NAZIONALE- "Una squadra in progresso". Il calcio italiano è in ripresa, sta vivendo un momento di transizione ma il talento non manca. Ha tempo per trovare gli equilibri nella squadra. Sono esempi da seguire.

L'annuncio di Salvini, come sarà la pace fiscale
Anche chi ha una lite pendente con lo Stato, "in ogni stato e grado del giudizio", potrà accedere alla pace fiscale con un importo pari al valore della controversia.

Ecco le sue parole dette ad Alessandra Bocci: "La Juve sta ammazzando il campionato?" Forse non hanno ancora trovato lì davanti un giocatore di grande spessore, però hanno grande qualità. Tutto questo mi dà soddisfazione. Gattuso? Rino non è solo carattere. Trova sempre il gol e per un attaccante il gol è fondamentale. Poter lavorare con Higuain aiuta a migliorarsi. È giusto costruire una squadra pensando al futuro e inserendo anche dei giovani, ma Gonzalo è nel pieno della carriera e non finirà tanto presto di fare gol.

Le piace l'Inter di Spalletti?

Un parere sull'Inter in vista del derby: "Ha cominciato male, ma piano piano i risultati stanno arrivando". "Sono molto emozionato a venire qui come allenatore della Nazionale". Il mondo del calcio è cambiato, Milano però resta una città di grandi tradizioni.

Milan ed Inter potranno tornare ai fasti di un tempo?

A proposito di vecchie conoscenze, le piace il Napoli di Ancelotti?

Ho avuto la fortuna di averne tanti bravi. Sono troppo concentrato su quello che sono adesso: un tecnico che vuole portare l'Ucraina all'Europeo, lasciare una traccia nelle persone che allena.

Share