È morto l'attore Gilberto Idonea: aveva 72 anni

Share

Il sindaco Salvo Pogliese e l'assessore alla Cultura Barbara Mirabella hanno reso omaggio stamattina all'attore Gilberto Idonea, nella camera ardente allestita al teatro Metropolitan in sua memoria. Inoltre, insieme alla sua compagnia teatrale, per diversi anni è stato in giro per l'Italia e per il mondo, rappresentando dei classici della tradizione siciliana di Pirandello, Verga e Martoglio.

Nel 70º anniversario della scomparsa di Angelo Musco, Gilberto Idonea aveva messo in scena un spettacolo celebrativo del grande comico catanese dal titolo "One man show" che partendo dal Teatro lirico di Catania, il Massimo Vincenzo Bellini, è stato poi presentato anche in diverse grandi sale americane.

Ha avuto un passato davanti alle cineprese: il suo debutto cinematografico è avvenuto nel 1978 nel film "Turi e i paladini".

Abbiamo provato a cercare su Google "Juncker sobrio o barcollante"
L'attacco di ieri - " Io parlo con persone sobrie che non fanno paragoni che non stanno nè in cielo nè in terra ". Non ci fermeranno.Bbasta minacce e insulti dall'Europa, l'Italia è un paese sovrano".

Gilberto Idonea aveva al suo attivo parecchi film, tra cui "Malèna", diretto dal regista siciliano Giuseppe Tornatore, "La donna del treno" di Carlo Lizzani, "La seconda notte di nozze" di Pupi Avati con Katia Ricciarelli, e "Il consiglio d'Egitto", da Sciascia, diretto da Emidio Greco.

Tuttavia, la popolarità è arrivata proprio con la televisione e con le fiction "La Piovra" e "L'Onore e il Rispetto". Proprio in questa serie televisiva di successo, Gilberto Idonea ha ricoperto i panni del procuratore Trapanese, un uomo di legge che sfruttava la sua posizione per ottenere risultati a lui favorevoli, andando anche contro la legge pur di ottenerli. Ad un anno dal debutto nel suo One Man Show è tornato il 9 novembre al Bellini con La finestra, un lavoro di impegno civile scritto dai giornalisti palermitani Felice Cavallaro e Filippo D´Arpa. Nella pellicola Idonea interpretava il padre di Valentino.

Share