Lo spread scende a 283 punti: tasso Btp al 3,31%

Share

Su schermi Tradeweb, il titolo italiano di riferimento a 2 anni attorno alle 8,30 rende 1,331% da una chiusura di ieri a 1,456%.

La flessione odierna della carta tedesca, in scia a quella dei Treasury Usa, permette comunque allo spread Btp/Bund di non allargare rispetto ai 283 punti base della chiusura di ieri. Intanto il rendimento del decennale, che ieri era al top dal 2014 al 3,47%, oggi cala sotto il 3,4%.

F1, Giappone: Hamilton trionfa a Suzuka, Vettel chiude sesto
Vi riportiamo gli highlights dell'ultimo Gran Premio del Giappone , diciassettesimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1 .

Anche Piazza Affari parte male, con il Ftse Mib che cede l'1,38%. Il deficit dovrebbe iniziare a scendere al 2,2% nel 2020 e al 2,0% nel 2021. Di lì è partita una violenta speculazione al ribasso.

Il "messaggio" che si cela dietro questi numeri è che l'Italia si sta allontanando sempre di più dal resto di Eurolandia e, al contempo, si sta pericolosamente avvicinando al Paese che ha innescato la crisi dell'euro: la Grecia. Si allarga anche lo spread sui titoli a due anni, fino a 211 punti.

Share