Premier League, Shearer: "Pogba non è buono neanche per pulire gli scarpini"

Share

Le voci di un rapporto irrimediabilmente incrinato tra il portoghese e il francese campione del mondo si susseguono da giorni e non intendono certo placarsi. L'ultimo è stato l'ex cannoniere Alan Shearer, che a Newcastle continuano a venerare, al contrario della famiglia Pogba: "E' il calciatore più pagato nella storia del club, però lui non è buono neanche a pulire gli scarpini dei più grandi giocatori della storia dello United".

Non solo il Barcellona su Paul Pogba: oltre al club blaugrana, pronto ad entrare in azione addirittura a gennaio, o più credibilmente a giugno per il francese sempre più ai ferri corti con Josè Mourinho, si iscrive alla corsa dell'ex Juventus anche il PSG.

Tsunami in Indonesia, bilancio vittime sale a 384
La conferma, come vi abbiamo riportato, è arrivata dal vice presidente di Aksi Cepapat Tanggap, Insan Nurrohman. Si teme che i morti possano essere migliaia man mano che si raggiungeranno le aree più remote dell'isola.

E attacca l'atteggiamento dei giocatori in campo: "Nel Manchester United ci sono giocatori imbarazzanti nei loro atteggiamenti". Come possono non giocare per Mourinho? Oggi vediamo persino immagini in allenamento con discussioni e risate sugli spalti mentre la propria squadra perde.

Se lo Special One non dovesse essere esonerato (nonostante i risultati deludenti l'intenzione è quella di lasciarlo sulla panchina dei Red Devils) Pogba non rimarrebbe a Manchester: avrebbe confidato ai compagni che non può preoccuparsi di discutere con Mourinho e di essere convinto che con un altro allenatore sarebbe un giocatore migliore. "Ma soprattutto è una vergogna per questo club una situazione del genere".

Share