Calcio: Ballardini sfida la Lazio

Share

Meritata la riconferma del trio offensivo Bessa-Pandev-Piatek che fino ad ora sono insostituibili. Parliamo di sole 2 vittorie negli ultimi 7 incontri, un record decisamente negativo per la squadra di casa. Ha davanti giocatori forti ma tutte le volte che l'ho chiamato in causa ha risposto bene - ha rimarcato l'allenatore della Lazio - L'ho voluto fortemente tenere con me qui a Roma perché credo ciecamente in lui.

"Per il Bologna battere la Roma è stata un'impresa, sono stati bravi". E' vero che all'Olimpico la squadra di Ballardini, storicamente, si esalta, ma i numeri fuori casa della squadra ligure sono drammatici: il Genoa non riesce a vincere lontano dal Ferraris dal febbraio dello scorso anno, quando superò il Chievo per 0-1. La reazione del Genoa si concretizza nei tiri verso la porta difesa da Strakosha di Piątek e Romulo, che non sortiscono effetti. I gol? Ovviamente di Pandev ed infine di Laxalt, che al 92′ con un colpo di testa condannò i biancocelesti a guadagnare 0 punti. All'inizio della ripresa Piatek, con il quinto gol in quattro partite, prova a riaprire il match.

Trump all’Assemblea dell’Onu: "Pronti a imporre nuove sanzioni all’Iran"
Sono le parole del presidente degli Stati Uniti, intervenuto alla 73esima Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York . "La mia amministrazione ha ottenuto più di ogni altra amministrazione nella storia".

LAZIO GENOA Bruno Giordano ai microfoni di Radiosei: "Finalmente si è rivista la Lazio della scorsa stagione, sia mentalmente che fisicamente". Per me farà la sua partita e non deve dimostrare niente a nessuno.

Share