L'Italia pesca Polonia e Serbia nella Final Six, si gioca mercoledì

Share

Da una parte c'è l'Italia, che se la dovrà vedere con Polonia e Serbia. Cosi' Gianlorenzo Blengini, nel corso del Media Meeting all'NH Lingotto di Torino, al quale hanno partecipato i sei allenatori e i capitani delle squadre partecipanti alla Fase Finale del Mondiale di Volley. Infatti le due migliori seconde erano state inserite rispettivamente nel girone I (appunto i russi) e nel girone J (la Serbia).

Con la vittoria per 3-0 (25-17, 25-16, 25-14) sulla Serbia la Polonia conquista l'ultimo posto utile per la Final Six di Torino ai Mondiali di volley maschile in programma dal 26 al 28 settembre. Ci sarà anche la diretta streaming video della partita, disponibile gratuitamente per tutti tramite il sito o l'applicazione di Rai Play.

Roma, De Rossi: "Per battere Bologna e Chievo non serve Guardiola"
Intestardirsi con la stessa formazione non sarebbe intelligente, cambiano tutti, anche il Bologna oggi. Noi non facciamo un passo indietro e non ci sottraiamo di un centimetro alle nostre responsabilità.

Il Mondiale di pallavolo, a Torino, è garanzia di spettacolo assicurato.

Buona pallavolo e buoni Mondiali a tutti! "La Polonia ha fatto più fatica nella seconda fase ma ha imparato dai propri errori ed è meritatamente tra le migliori al mondo". La sfida non si annuncia affatto semplice specie se consideriamo che la formazione avversaria ha dalla sua nomi come quelli di Marko Podrascanin e Aleksandr Atanasjevic (entrambi campioni d'Italia con Perugia). Un sorteggio che regala agli azzurri un girone tutto europeo che lascia buone chance di passaggio del turno alla squadra di Blengini. Restano ancora alcuni tagliandi per questi tre giorni di fase a gironi. E' stata quindi una prima e seconda fase davvero eccezionale sulla condotta dagli azzurri: l'unico neo nel loro curriculum è il KO subito al tie break contro la Russia, ma sono stati appena 6 i set concessi agli avversari. Nonostante i dati il pronostico del match rimane ben aperto.

Share