Ancora tensioni tra Mourinho e Pogba, il portoghese al francese: "Vai fuori!"

Share

Anzi cortissimi. Il centrocampista francese Campione del Mondo ha infatti criticato aspramente il modo di giocare del suo tecnico dopo la partita pareggiata contro il Wolverhampton: "Penso che le squadre siano spaventate quando vedono il Manchester United attaccare continuamente". Fatto sta che all'indomani dell'eliminazione dello United dalla coppa, sono successe due cose allarmanti per i tifosi dei Reds: Mou ha fatto sapere che Pogba non sarà più il secondo capitano, senza motivare la sua decisione.

Inzaghi: "Testa solo all'Udinese. Luis Alberto in campo dall'inizio"
Deve stare tranquillo, è un grandissimo lavoratore, ha qualità, ci dà soluzioni diverse col palleggio e i tempi di inserimento. Siamo stati il migliore attacco lo scorso anno e Immobile ora è nelle stesse condizioni della passata stagione.

José Mourinho e Paul Pogba sono sempre più ai ferri corti. "Io posso prendere queste decisioni, nessun problema, solo una decisione che non devo spiegare". Il più scottante è quello legato a Paul Pogba che ieri non è stato convocato e ha assistito alla partita insieme a Pereira e Shaw. Inoltre, in caso di un esonero di Mourinho, Pogba potrebbe decidere di restare in Premier League.

Share