Inter, Spalletti: "Nainggolan super con le sue vampate di aggressività"

Share

Merito soprattutto di Riccardo Trevisani e Lele Adani, telecronisti di Sky Sport, che dopo aver raccontato in diretta la rete messa a segna da Vecino nell'ultima giornata dello scorso campionato all'Olimpico contro la Lazio, si sono ripetuti martedì sera al 92′ quando il centrocampista uruguaiano ha deciso di mettere la propria firma su un altro capitolo della storia dell'Inter. Tornano Tonelli e Praet, sempre out Saponara: sulla trequarti, dunque, è emergenza visto che il ballottaggio tra Caprari e Ramirez è a rischio per condizioni fisiche non al top di entrambi: c'è la possibilità di vedere il belga Praet in quella posizione dall'inizio. Il punto potrebbe essere quello di usare nuovamente quelli stessi mezzi.

Borsa: Milano prosegue debole (-0,1%)
Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Zignago Vetro che ha terminato le contrattazioni a -2,63%. L'Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, privo oggi di indicazioni macro rilevanti.

"Loro hanno riportato fedelmente le notizie dei fatti accaduti in campo - ha continuato il tecnico dell'Inter - e di come sono realmente accaduti". La vittoria dentro ha un bonus che se riuscissimo a vincere anche domani sarebbe la moltiplicazione di quello che arriva dai risultati. Bisogna portarlo dentro tutte le volte. "Varrebbe molto di più della vittoria delle singole partite".La squadra ha perso punti con avversari sulla carta più deboli. Li abbiamo costretti a un gioco sporco. Hanno fatto lo stesso anche per altre squadre. "Li si fanno i complimenti". A metà campo quasi certo il ritorno dal primo minuto di Dennis Praet, mentre Fabio Quagliarella potrebbe riposare lasciando spazio a Gianluca Caprari e Gregoire Defrel. E' uno che è sempre propositivo, la squadra costruisce dal basso e gioca sulle reazioni dell'avversario. E' pronta a giocare in qualsiasi modo ma vuole costruire in ogni modo, perché il rombo di centrocampo crea densità ma se poi i calciatori giocano con pulizia diventa un problema per gli avversari. Completano questa qualità con una grande persona come Walter Sabatini, che mi farebbe enorme piacere di trovare al campo. "Insieme lui e Giampaolo sono due temibilissimi".

Share