Esplode la sparatoria: almeno 3 morti e 2 i feriti

Share

Una sparatoria che, secondo le autorità, avrebbe coinvolto più persone è stata segnalata vicino ad Aberdeen, in Maryland a sole settanta miglia di distanza da Washington DC e a 30 miglia da Baltimora, per la precisione a Harford County. Ora è in gravi condizioni. Il killer è una donna ed è stata arrestata.

La situazione sembra essere rientrata. Secondo la NBC la donna "è stata abbattuta". Pertanto, hanno consigliato alle persone di evitare l'area.

La cittadina si trova nello Stato americano del Maryland. Poi, ha proseguito: "Le nostre preghiere sono con tutte per gli interessati, compresi i nostri primi soccorritori". "Lo stato è pronto a offrire ogni supporto", ha scritto. I lavoratori di un'officina nella zona hanno detto di aver chiuso a chiave le porte. Sul posto sono giunti anche agenti dell'FBI e dell'ATF, l'agenzia federale USA su armi, esplosivi, alcol e tabacchi.

Negramaro, il chitarrista Lele Spedicato colto da malore: è in rianimazione
Emanuele "Lele" Spedicato , chitarrista dei Negramaro colpito lunedì 17 settembre 2018 da un malore resta ricoverato in garavi condizioni.

Caccia all'uomo per un aggressore che negli Stati Uniti ha sparato negli uffici di un'azienda che produce software.

Almeno quattro persone sono rimaste uccise e tre sono state ferite nel corso della sparatoria avvenuta giovedì non lontano da Baltimora in un centro di distribuzione di farmaci della società Rite Aid, all'interno di un parco industriale di Perryman.

Share