Conte: il reddito di cittadinanza aiuti i poveri

Share

Nel corso dell'intervista Giuseppe Conte, ha trovato anche il tempo di tranquillizzare il Paese sulla tenuta del Governo così da rassicurare gli investitori internazionali sulla posizione di Tria affermando che non ha "mai visto vacillare" il suo ministro dell'economia, mentre sul crollo del ponte di Genova fa sapere che sil suo Governo chiederà ad Autostrade di anticipare i soldi, ma ha anche detto che comunque la ricostruzione avverrà a prescindere dal loro intervento della società che attualmente gestisce l'autostrada. Cosa ci sara' in questa manovra?

Non si placano le polemiche sulla cosiddetta 'pace fiscale', l'ipotesi cioè avanzata dal governo, soprattutto da parte della Lega e del ministro dell'interno Matteo Salvini, di permettere ai cittadini che hanno una serie di tipologie di debiti con lo Stato (fino ad un milione di euro secondo le ultimi ipotesi) di 'risolvere la questione' pagando un'aliquota del 6%, del 10% o del 25% del totale dovuto. "Non ci dobbiamo impiccare sui decimali". Ma c'e' un problema di compatibilita' dei conti? Citando alcune sentenze della Consulta, Tria ricorda inoltre che "resta ferma la possibilità di definire altri indici di radicamento territoriale a cui subordinare benefici di welfare nei limiti della non discriminazione", conclude.

Miss italia Carlotta Maggiorna squalificata?
Cosa potrà dire a sua discolpa Carlotta Maggiorana? E le misure? Presto detto: Carlotta Maggiorana porta una 84-60-90. Fiorenza D'Antonio invece, 21 anni di Napoli, è alta 173 centimetri, ha gli occhi verdi e i capelli biondo rame.

Sono giornate di fuoco per il futuro dell'Italia che si avvia a grandi passi verso la Legge di Bilancio e verso le riforme promesse durante la campagna elettorale. I tempi e i costi per la riscossione, tutt'altro che certa, sarebbero quindi improponibili tanto che se si trattasse di poste in un bilancio aziendale, invece che fiscali, con molta probabilità verrebbero spesate e portate a perdita su crediti in bilancio. "Al momento non mi sento di fare anticipazioni". Si comincera' da persone fisiche o piccole imprese? Al contempo, annuncia il Presidente del Consiglio, "daremo forti segnali contro l'evasione e l'elusione, come previsto dal contratto di governo". "Ho piena fiducia nel ministro dell'Economia Tria per quello che sta facendo", ha detto il vicepremier, aggiungendo che i tagli alla spesa non andranno a toccare i diritti dei cittadini essenziali. "L'inasprimento delle pene e' un tassello fondamentale della nostra riforma fiscale".

Share