Bomba di Sony: ufficiale la mini console PlayStation Classic

Share

Dopo Nintendo, Commodore e NEOGEO era inevitabile che anche Sony saltasse sul carro vincente delle mini console. E così in effetti è stato: Sony ha appena annunciato l'arrivo di PlayStation Classic, la sua iconica prima nata in versione ridotta, con venti giochi preinstallati e due controller classici. Richiesta a gran voce da fan e appassionati, era sicuro che la mini PlayStation sarebbe arrivata, era solo questione di tempo. Nel Nord America entrerà in commercio il 3 dicembre a un prezzo di $99.99 (€99,99 Euro in Europa) e all'interno dell'offerta saranno inclusi diversi titoli classici come Jumping Flash, Ridge Racer Type 4, Tekken 3 e Wild Arms.

Genova, raccolta fondi tra i lavoratori di Autostrade: è polemica
La notizia è stata anticipata da La Verità e Libero , mentre il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli del M5S ha pubblicato la lettera con la quale Autostrade sta facendo la questua ai suoi dipendenti chiedendo ore di lavoro da donare ai familiari delle vittime come risarcimento .

PlayStation Classic è una vera e propria replica della sua controparte del 1994, e ne riporta perfettamente il design con lo stesso logo, il medesimo layout dei pulsanti e persino lo stesso packaging. La console avrà un'uscita HDMI abilitata alle risoluzioni 480p e 720p e una porta microUSB per collegare un alimentatore che però, è bene specificarlo, non sarà incluso nella confezione. Grazie alla memoria di cui dispone la console, sarà possibile passare in qualsiasi momento da un gioco all'altro: PlayStation Classic Mini è collegabile ai televisori attuali via HDMI con memory card virtuali dove salvare i propri progressi di gioco.

Share